Un mega villaggio turistico per Polesine Camerini

"Delta farm" al posto della centrale Enel

PORTO TOLLE – Sembrano ormai in dirittura d’arrivo i campionamenti e le caratterizzazioni dei terreni, spettanti ad Enel, cioè la ricostruzione delle possibili contaminazioni di edifici e terreni, propedeutici alla demolizione della centrale termoelettrica di Porto Tolle al cui posto sorgerà una gigantesca struttura turistica. Il calendario dello smantellamento del sito dovrebbe essere diffuso entro la fine di gennaio, dopo vari incontri del tavolo tecnico operativo, acceleratosi negli ultimi due mesi con l’ultima riunione a fine dicembre, che ha visto coinvolti il comune polesano [Leggi tutto…]



Ultimi articoli pubblicati




© copyright 2012-2017, Il Mesolano